Cosa dicono gli investitori di SeedMoney?

SeedMoney è una fantastica occasione per chi vuole trovare fondi per finanziare il proprio progetto di business, ma lo è anche per un investitore. Ecco cosa dice chi ha già investito nelle startup che hanno vinto SeedMoney.
Il nostro unico dubbio era legato al fatto che si riuscisse a completare per tempo lo sviluppo del prodotto in modo tale da valorizzarne la forza innovativa sul mercato, ma eravamo anche consapevoli che ci stavamo muovendo nella strada giusta.

È andata e sta andando bene, abbiamo trovato una squadra di tecnici molto affiatata e che con grande impegno e professionalità sta continuando a lavorare su un prodotto tecnologico nel quale crediamo, in un contesto, quello del Polo di Rovereto, che consente a Neve perenne di operare nel migliore dei modi.

In particolare abbiamo apprezzato l’opportunità di investire in innovazione tecnologica, collaborare con un giovane e capace team di tecnici e, non ultimo, diventare parte del Polo Meccatronica di Rovereto, investendo anche nel territorio trentino.

Anton Seeber - Gruppo Leitner
Hanno investito in NEVE PERENNE


Essendo Industrio Ventures un acceleratore d’impresa è per noi normale investire nelle startup di nuova costituzione. Quello che davvero fa la differenza nel caso del Seed Money è il fatto di vedere il proprio investimento privato raddoppiato con un contributo pubblico di pari valore. Questo mix permette infatti di razionalizzare le risorse per promuovere la crescita della startup e di far quindi fruttare al meglio quanto inizialmente apportato dall’investitore privato.

Infine, la vincita della prima fase di selezione del bando da parte di una startup è prova dell’unicità e dell’innovatività del suo prodotto sul mercato globale, ma anche del fatto che l’impresa sia intenzionata a crescere ed investire qui, sul territorio trentino, con ricadute positive sulla nostra comunità.

Jari Ognibeni - Industrio Ventures
Hanno investito in MELIXA


14248570171 Fac2f9a007 B

Non venendo dal settore di appartenenza, quello delle biotecnologie, non avevamo nessuna esperienza in materia. Per colmare il gap di conoscenza tra il team della startup ed il gruppo di Business Angel è stato perciò necessario approfondire tutta la genesi del prodotto.

Un altro punto fondamentale è stato quello dell'analisi del team. Abbiamo subito notato che ad un team di soli tecnici mancavano competenze manageriali. Abbiamo cercato di far coprire le diverse attività gestionali (produzione, commerciale, amministrazione) in funzione della migliore propensione, dando un supporto specifico in maniera da rendere subito indipendente il team.

All'inizio non è stato sicuramente facile creare l'armonia giusta tra aspettative di risultato e necessità di sviluppo (tempo) della startup. Dopo il primo biennio si è riusciti a completare la gamma prodotti e raccogliere così l'interesse crescente da parte dei clienti. A quel punto il nostro ruolo è passato da un'attività di "coaching" a "supervisione e controllo", con l'obiettivo di iniziare a valorizzare il progetto.

L'aspetto fondamentale è sicuramente quello di poter avere un "acceleratore" in più in affiancamento all'investimento privato, che in gergo tecnico rappresenta un "matching fund", ossia una somma di denaro ulteriore che aiuta il progetto nelle sue primissime fasi. L'aspetto essenziale è quello di redigere nei dettagli il programma che porterà alla realizzazione del primo prototipo, con un budget adeguato e con la possibilità di ricevere dei feedback dal mercato e da un network strutturato di potenziali fornitori. Il vero tema sarà poi la sfida che porterà il team ad una crescita imprenditoriale e a raggiungere un mercato profittevole nel tempo.

Michele Gubert - BAN Trentino
Hanno investito in Immagina Biotechnology Srl


Scarica le slide che spiegano i requisiti
e le caratteristiche per partecipare.

Compila il modulo, le riceverai
direttamente nella tua email :)

Ottieni subito informazioni!

Compila il modulo con i tuoi dati per scaricare subito le slide che spiegano i requisiti del bando e, se lo vorrai, fissare un appuntamento con il nostro sportello che ti darà tutte le informazioni di cui hai bisogno.

captcha

Scarica le slide che spiegano i requisiti
e le caratteristiche per partecipare.

Compila il modulo, le riceverai
direttamente nella tua email :)

L'iniziativa è promossa dalla Provincia autonoma di Trento
in collaborazione con Trentino Sviluppo e finanziata con fondi FESR

sponsor2

Sicuro di voler perdere quest'occasione?

Scarica le slide
che spiegano i requisiti e tutte le caratteristiche per partecipare, ne vale davvero la pena :)

Basta inserire la mail qui

captcha