La storia di Spazio Dati

Migliorare la competitività delle aziende attraverso i big data e raffinati strumenti di semantica web: è questo il core business della startup pisano-trentina SpazioDati. Nata grazie al bando Seed Money nel 2011, la startup ha costruito un motore di ricerca semantico potenziato denominato Dandelion API, utilizzato ad oggi da oltre 2.000 utenti, tra cui società del calibro di Amazon e testate quali Chicago Tribune, Los Angeles Times e Liberation. Dandelion API è stato notato anche da Cerved Group.

Nel 2014, l’azienda leader in Italia nelle attività di Business Information ha infatti deciso di investire in SpazioDati: da questa partnership è nata la piattaforma di sales intelligence B2B Atoka, che utilizza gli oltre sei milioni di dati ufficiali relativi alle aziende italiane, nonché fonti open data, web, social e news, per fornire informazioni di qualità alle imprese del settore bancario, assicurativo, delle utilities e delle telecomunicazioni.


Edizione del Seed Money vinta: 2011
Numero Addetti: 30

Le nostre principali perplessità riguardavano i vincoli temporali imposti dal bando per il mantenimento dell’attività d’impresa sul territorio provinciale e per il “congelamento” dell’assetto societario iniziale, nella convinzione che una startup, immersa in un contesto innovativo ed in rapida evoluzione, debba poter cogliere ogni opportunità di sviluppo anche se all’estero o correlata all’ingresso di nuovi capitali.

Le nostre principali perplessità riguardavano i vincoli temporali imposti dal bando per il mantenimento dell’attività d’impresa sul territorio provinciale e per il “congelamento” dell’assetto societario iniziale, nella convinzione che una startup, immersa in un contesto innovativo ed in rapida evoluzione, debba poter cogliere ogni opportunità di sviluppo anche se all’estero o correlata all’ingresso di nuovi capitali.

Abbiamo superato i dubbi e accettato i vincoli, salvo poi verificare che:

  • il contesto universitario e di ricerca trentino si è rivelato una miniera di talenti ben oltre le aspettative, determinando, insieme al successo imprenditoriale della società, anche la volontà di continuare a crescere sul territorio
  • la disponibilità di Trentino Sviluppo a supportare il nostro sviluppo attraverso una reale comprensione delle varie fasi che stavamo via via attraversando, ha favorito, non ostacolato, l’apertura verso potenziali investitori, tra cui la stessa Cerved Group (n.b. l’accordo di investimento è stato siglato nella primavera del 2014, poco più di due anni dopo la costituzione della società).

Due gli apprezzamenti principali, in ordine di importanza:

  • l’approccio “non burocratico” ma di fattiva collaborazione e reale interesse al successo dell’iniziativa mostrato fin da subito da Trentino Sviluppo, che ci ha consentito di non distogliere energie e restare focalizzati sui nostri obiettivi imprenditoriali
  • l’attenzione del bando agli aspetti finanziari, cioè la possibilità di rendicontare ogni 10 € di spesa e il puntuale rispetto dei termini di verifica ed erogazione, che ci ha consentito di contenere l’esposizione entro i limiti delle nostre possibilità

SpazioDati Srl


Scarica le slide che spiegano i requisiti
e le caratteristiche per partecipare.

Compila il modulo, le riceverai
direttamente nella tua email :)

Ottieni subito informazioni!

Compila il modulo con i tuoi dati per scaricare subito le slide che spiegano i requisiti del bando e, se lo vorrai, fissare un appuntamento con il nostro sportello che ti darà tutte le informazioni di cui hai bisogno.

captcha

Scarica le slide che spiegano i requisiti
e le caratteristiche per partecipare.

Compila il modulo, le riceverai
direttamente nella tua email :)

L'iniziativa è promossa dalla Provincia autonoma di Trento
in collaborazione con Trentino Sviluppo e finanziata con fondi FESR

sponsor2

Sicuro di voler perdere quest'occasione?

Scarica le slide
che spiegano i requisiti e tutte le caratteristiche per partecipare, ne vale davvero la pena :)

Basta inserire la mail qui

captcha